FORUM CHIUSO
 
ci siamo trasferiti nel nuovo
 
Clicca - - > Forum  Xadvclubitalia  asd < - - Clicca
 
Rimane temporaneamente aperta la sezione Comunicazioni per problemi di passaggio al nuovo forum
 
 
 
Previous page | 1 2 | Next page
Print | Email Notification    
Author

Viaggi e/o lunghe percorrenza con X ADV

Last Update: 10/6/2019 1:13 PM
OFFLINE
Post: 464
Location: GENOVA
Age: 48
Gender: Male
Socio Tesserato
#0072
4/11/2018 8:27 PM
 
Quote

ciao a tutti,
volevo condividere con voi le vostre percorrenze lunghe in sella al X ADV, se qualcuno ha fatto qualche viaggetto più o meno serio, magari anche in coppia.
Intendo anche solo un weekend o una gita domenicale impegnativa, da almeno 200/300 km.
Io la percorrenza più lunga in una giornata l'ho fatta la scorsa estate un paio di volte da Genova a Sanremo, andata e ritorno.
Altri giretti simili come km li ho fatti da Genova a Pavia e Lomellina e da Genova ad Alessandria con varie divagazioni nelle bellissime località dei vini, sempre con soste degustazioni [SM=p4449760]
Prossimo giretto che mi prefiggo di fare a luglio/agosto una tirata unica fino al Lago di Garda (ca. 600km) con permanenza in loco e poi giretti nella zona con qualche passo verso il Trentino.
Trovo che usare il nostro X ADV solo come scooter in città per brevi spostamenti sia quasi sprecato, viste le potenzialità come mezzo anche per fare moto turismo [SM=p4449750]

---------------------------------------------------
Speedy_71 #0072
X-ADV 2017 - Spirito Libero
OFFLINE
Post: 835
Location: RAVENNA
Age: 50
Gender: Male
Vice Presidente
4/11/2018 10:29 PM
 
Quote

Ciao a tutti, io son passato da Tmax a X-ADV proprio perché lo vedevo più adatto ai lunghi tragitti (oltre che piacermi molto).
Purtroppo il lavoro e la famiglia non mi permettono di poterne fare troppi, ma tutti gli anni almeno un viaggetto di 3/4 giorni me lo concedo, sempre solo, la moglie non ama la moto.
Non monto bauletto o borse laterali, mai avute anche prima, uso solo una borsa da sella stagna con la quale mi trovo benissimo.

Anno scorso fatto 2 giornate a spasso per le Dolomiti con ritorno via Slovenia (1400 km) + andata e ritorno in giornata sulle Dolomiti (780km) + giretto a Castelluccio (550km) + i vari giri giornalieri nelle nostre colline che non sono mai meno di 250km.

Lo trovo comodo e non stancante, un pò durina la sella dopo tante ore, ma ci fai il callo [SM=p4449764]

Quest'anno in programma 3 giorni alle Gole del Verdon [SM=p4449755] con tappone del primo giorno di oltre 750km e raduno in costiera Amalfitana con trasferimento di 550km [SM=p4449873]

Insomma, lo trovo un bel mezzo da viaggio...l'unico vero neo che ci trovo è la scarsa capienza del serbatoio, almeno un paio di litri in più sarebbero stati perfetti.
[Edited by Lamby69 4/11/2018 10:33 PM]

---------------------------------------------------
Lamby #0001
[SM=g5501651] - Spirito Libero
OFFLINE
Post: 222
Location: SAN GIULIANO TERME
Age: 46
Gender: Male
Direttivo - Attivista Toscana
4/12/2018 8:55 PM
 
Quote

Quasi mi vergogno a dirlo , ma il viaggio più lungo ( per modo di dire !) che ho fatto fin'ora, è stato Pisa-Forlì-Pisa passando per il Passo del Muraglione (SS67), veramente poca roba in confronto a quello che hai percorso te Lamberto .
Sarà stata la media oraria bassa oltre la mancanza di passeggero e bagagli, ma nel mio caso la capienza del serbatoio non ha creato problemi, piuttosto come dici te, forse la sella alla lunga può stancare, in compenso , il comfort garantito dalle sospensioni è davvero di ottimo livello .
Il tempo a disposizione scarseggia,la voglia di impegnare questo veicolo in viaggi più impegnativi invece abbonda, speriamo di riuscire a goderselo quest'estate .
4/12/2018 10:31 PM
 
Quote

se spingi hai davvero poca autonomia ....ma il bello è l aria calda che esce dal coperchio benzina...in poche parole na goduria
OFFLINE
Post: 222
Location: SAN GIULIANO TERME
Age: 46
Gender: Male
Direttivo - Attivista Toscana
4/12/2018 11:05 PM
 
Quote

Aria calda dal coperchio della benzina non ne ho avvertita, dalle feritoie laterali ( zona pedane) lì si che ne esce.
OFFLINE
Post: 464
Location: GENOVA
Age: 48
Gender: Male
Socio Tesserato
#0072
4/13/2018 9:42 AM
 
Quote

Re:
contepaolo, 12/04/2018 22.31:

se spingi hai davvero poca autonomia ....ma il bello è l aria calda che esce dal coperchio benzina...in poche parole na goduria




certo non hai l'autonomia di un GS Adventure, ma a meno che non uno non faccia raid africani o viaggi in luoghi particolari non è nemmeno così scarsa, partendo dal serbatoio pieno ne fai di strada prima di dover fare un rifornimento

---------------------------------------------------
Speedy_71 #0072
X-ADV 2017 - Spirito Libero
OFFLINE
Post: 464
Location: GENOVA
Age: 48
Gender: Male
Socio Tesserato
#0072
5/7/2018 1:11 AM
 
Quote

ragazzi, capisco la timidezza e/o la riservatezza che mi pare caratterizzi tutti gli [SM=g5627596]...

non siamo chiacchieroni né cazzari qui sul forum, siamo gente serie mica come quelli con le eliche o i diapason... [SM=p4449763] [SM=p4449764]

però questa discussione mi pareva interessante per capire come si utilizza il mezzo per le gite fuori porta, ipotizzando che tutti lo usiamo in settimana per i classici casa-lavoro o brevi spostamenti, ma in tutto il forum tranne un resoconto del Sardinia Raid e di un recente incontro dei romagnoli non si è parlato di viaggi e viaggetti...forza, raccontate senza paura... [SM=p4449870]
[Edited by Speedy_71 5/7/2018 1:12 AM]

---------------------------------------------------
Speedy_71 #0072
X-ADV 2017 - Spirito Libero
OFFLINE
Post: 242
Gender: Male
#0051
5/7/2018 12:03 PM
 
Quote

L’anno scorso ho fatto 10.000 km con x adv, le tappe più lunghe sono state due: Avellino-campo imperatore 2.100 metri sul livello del mare (Abruzzo) 800 km andata/ritorno in un giorno, poi Avellino-isola Capo Rizzuto (Calabria) 1.000 km in due giorni, nessun problema, un piacere!!!!!!! [SM=g5627596]

---------------------------------------------------
Dino.Damiano #0051
X-ADV - Spirito Libero
OFFLINE
Post: 464
Location: GENOVA
Age: 48
Gender: Male
Socio Tesserato
#0072
5/7/2018 1:04 PM
 
Quote

grande Dino... [SM=p4449872] [SM=p4449872] [SM=p4449872]

---------------------------------------------------
Speedy_71 #0072
X-ADV 2017 - Spirito Libero
OFFLINE
Post: 242
Gender: Male
#0051
5/7/2018 3:43 PM
 
Quote

Re:
contepaolo, 12/04/2018 22.31:

se spingi hai davvero poca autonomia ....ma il bello è l aria calda che esce dal coperchio benzina...in poche parole na goduria



mai avuti nessuno di questi due problemi [SM=g5499508]



---------------------------------------------------
Dino.Damiano #0051
X-ADV - Spirito Libero
OFFLINE
Post: 835
Location: RAVENNA
Age: 50
Gender: Male
Vice Presidente
5/7/2018 5:26 PM
 
Quote

Lorenzo purtroppo vedo gente che si collega, ma poi non posta nulla [SM=p4449765] ...forse sono timidi [SM=p4449764] o forse hanno preso il motorino per andarci al bar [SM=p4449749]

Io invece lo uso poco per spostamenti quotidiani e molto per uscite giornaliere e qualche viaggetto se riesco.

Domenica 1° Raduno Ufficiale [SM=p4449873] ...dovrei tornare a casa la sera con circa 600km...vedrai che qualcosa scriveremo [SM=g28002] .

Poi 25/26/27 Maggio mi sparo una 3 giorni alle Gole del Verdon meteo permettendo...vedrò di fare un minimo di resoconto [SM=p4449760]

E poi è appena iniziata la stagione motociclistica...ci saranno tanti altri km da percorrere e raccontare.

E ricordate che le distanze sono solo un limite mentale [SM=p4449754]

---------------------------------------------------
Lamby #0001
[SM=g5501651] - Spirito Libero
OFFLINE
Post: 464
Location: GENOVA
Age: 48
Gender: Male
Socio Tesserato
#0072
5/7/2018 8:12 PM
 
Quote

hai proprio ragione Lamberto, le distanze sono solo un limite mentale.
Il problema vero semmai è il tempo [SM=p4449778] ...ad agosto di 2 anni fa ho convinto la zavorrina a fare un weekend lungo a girare in lungo e in largo tra il lago di Garda e il Trentino, circa 1200 km su un GS 1200 a noleggio, ultimo mio giro "lungo" poi l'anno scorso giretti brevi con il nostro [SM=g5501650]
ahimè tra esigenze di lavoro e di famiglia non è facilissimo per molti di noi ritagliarsi un po' di tempo per girare in moto, nemmeno nei we o in vacanza.
Comunque io più lo uso nel quotidiano e più penso che per quanto validissimo anche per brevi tragitti urbani nel traffico, il nostro mezzo è nato per macinare km su belle strade aperte e scorrevoli, quelle ben lontane dalle grandi città e dal loro casino di traffico, per questo ammetto che invidio molto chi vive in certe provincie con queste strade a un tiro di schioppo [SM=p4449799]

---------------------------------------------------
Speedy_71 #0072
X-ADV 2017 - Spirito Libero
OFFLINE
Post: 8
Location: ROMA
Age: 52
Gender: Male
#109
5/16/2018 12:27 AM
 
Quote

Ciao, permettetemi una premessa. Anche io come Lamby69 scendo dal tmax (Dal 2001 ad oggi li ho avuti tutti...gran mezzo!). Il motivo principale che mi ha spinto verso X Adv ė stato che con l'ultima evoluzione dell'amato Timmy, la Yamaha mi ha dato l'impressione che volesse campare di rendita su un modello che Le ha dato (e mi ha dato) tante soddisfazioni!
Nello stesso tempo la Honda presentava qualcosa DI veramente innovativo nel mondo due ruote che mi ha catturato!
Tornando sull'argomento, le mie esperienze di viaggi con x adv sono: Roma-Elba, 4 giorni con signora e bagagli al seguito ( giugno17 )
Roma-San Benedetto e ritorno passando per Le zone terremotate del centro Italia (scenari terrificanti) piu svariate uscite fuori porta di 2/300 km giornalieri (Marmore-Gaeta-Orbetello....)!
Che dire, cambio divertente tra le curve in manuale, posizione di guida corretta e poco stancante, anche se la sella ė migliorabile, posto passeggero buono ma un tantino rannicchiato, capacita di carico buono con valigie lateralI......non possiamo paragonarlo ad un GS ma per me un ottimo mezzo polivalente
OFFLINE
Post: 464
Location: GENOVA
Age: 48
Gender: Male
Socio Tesserato
#0072
5/16/2018 12:52 AM
 
Quote

Grande Mancio10 (e con questo nick non puoi che essermi troppo simpatico [SM=p4449760] )
io il Timmacs non l'ho mai avuto, ora mi dà soddisfazione che molti che lo hanno si fermano ad ammirare l'X ADV e fare domande.
Come ho già detto per me il limite è l'uso in coppia, per l'abitabilità del passeggero un po sacrificata e le sospensioni messe alla frusta, per carità nulla di drammatico ma certo non rende il comfort di una maxi enduro

---------------------------------------------------
Speedy_71 #0072
X-ADV 2017 - Spirito Libero
OFFLINE
Post: 8
Location: ROMA
Age: 52
Gender: Male
#109
5/18/2018 12:09 AM
 
Quote

[SM=p4449856] Forza Samp.....anch'io grande estimatore del Mancio calciatore. Il motorino lo uso prevaletemente per uscitine/one, poco per il quotidiano dove mi avvalgo di un altro due ruote. Ero lì lì per tornare a cavalcare una "Vera" moto ma alla fine ho optato per [SM=g5501651] e al momento non sono pentito.....Certo un bel GS sotto le chiappe non ci starebbe male, ma considerati tempi e kilometraggi va benissimo cosi,
OFFLINE
Post: 8
Location: ROMA
Age: 52
Gender: Male
#109
5/18/2018 12:16 AM
 
Quote

Un uscita che bolle nei miei pensieri ė una 2 giorni tra Le colline senesi....belle strade, buon cibo, ottimo vino.
OFFLINE
Post: 3
Age: 53
Gender: Male
#0236
8/30/2018 1:56 PM
 
Quote

KM 10000
Ciao sono Barysha da Torino, volevo chiederti visto che hai superato i 10000 km con le pastiglie e gli pneumatici come sei messo.?
E se hai già fatto il 2º tagliando
Ti ringrazio
OFFLINE
Post: 8
Location: ROMA
Age: 53
Gender: Male
#0101
8/30/2018 3:13 PM
 
Quote

RAID TIRESTE + LUBIANA
A proposito di utilizzo del motorino, sono tornato ieri era da una 3 giorni in cui, partendo da Roma, sono andato a Trieste e poi Lubiana, per un totale di 1550 Km.
Il mezzo si è comportato egregiamente, vigoroso nella spinta, parco nei consumi (con tris di valigie), lineare nel mantenimento della velocità di crociera, protettivo, senza la minima vibrazione, ottimamente ammortizzato, davvero un bel viaggiare.
Il cambio, seppur poco sollecitato, è stato impeccabile in tutte le modalità, nonostante la gran parte dei km sia stata fatta con temperature tra i 30 e i 35 gradi.
L'unico problema grave (a mio giudizio) è stato il surriscaldamento del vano motore, che rendeva scottanti tutti i lamierati e le parti in plastica, nonchè il calore insopportabile sulla parte anteriore dx della sella (che si sente meno tenendo i piedi appoggiati sulle pedone off-road).
Sono comunque tornato con la caviglia destra semiustionata, nonostante i pantaloni tecnici e i calzini lunghi.
Nessun odore o evaporazione, invece, dalla cavità dietro il manubrio, ma in generale il calore sprigionato è stato al limite dell'incredibile.
Vi confesso che questo problema mi sta realmente facendo riflettere sull'opportunità di tenere il mezzo, perchè si verifica prevalentemente in estate, cioè nel periodo di massimo utilizzo.
E' vero che d'estate tutte le moto scaldano, ma non come questa .........
La mia speranza è che sia di uscita imminente un'azione di modifica al riguardo, peraltro complicata (ritengo) e al momento a me non nota.
Ho anche acquistato un nastro isolante termico da applicare sulle parti più arroventate, ma non so se sortirebbe effetto, e poi sarebbe comunque antiestetico.
Non mi arrischio, peraltro, a metterlo all'interno del vano motore, perchè ho paura di pregiudicare i flussi di fuoriuscita del calore.
Sarò grato a chi mi darà feed back .... e conforto.
Un caro saluto a tutti
OFFLINE
Post: 464
Location: GENOVA
Age: 48
Gender: Male
Socio Tesserato
#0072
9/2/2018 8:17 PM
 
Quote

Io ho fatto circa 3500 km dal 10 agosto a ieri, parte girando nella zona del lago di Garda, via Varzi, Bobbio, Piacenza, Montichiari con base su sponda bresciana a Desenzano (varie gite tra cui Valvestino, Ledro, Malcesine, Riva, Passo Crocedomini etc) e parte fatti in Liguria/Piemonte, dal golfo danese con andata e ritorno via passo Turchino, Sassello, Ceva, SS28 del Nava, Garessio, Imperia).
Temperature alte in pianura e sulla costa, dai 30 ai 38 gradi, minime sui 17/18 in Trentino e nelle strade montane della Liguria con tante ore ogni giorno vagando volentieri tra paesaggi suggestivi, boschi, laghi, stradine secondarie su mi piace "perdermi" senza mai guardare l'orologio o il conta km.
Per me il piacere di andare in moto non è andare da A a B facendo il tempo ma semmai allungando la strada divagando qua e là, poi il trip lo guardo alla fine.
Cambio sempre in automatico, D nei tratti pianeggianti o nei centri urbani, S2/S3 nel misto guidato, a mio parere modalità eccellente in salita e discesa grazie al freno motore.
Problemi zero.
Comodo, protettivo con il capolino (originale) che ho usato in tutte le posizioni, variando da autostrada a città a seconda che volevo più o meno aria in faccia, vibrazioni zero, non mi ha mai deluso quando chiedevo potenza e ho un pò rivalutato i freni, avendoli strapazzati per capirne i limiti e devo dire non mi hanno deluso (avevo avuto un feedback negativo ma in due e a pieno carico).
Sospensioni settate abbastanza rigide ma con ottima tenuta di strada, a me piace così piuttosto che morbide tanto al massimo faccio qualche metri di sterrato.
Non ho accusato particolare calore, ma io guido il 90% del tempo con i piedi sulle pedane off, piede poggiato sulla punte stinco non proprio appoggiato al telaio, posizione che ho sempre avuto su tutte le moto che ho avuto in passato.
Sono alto 1.78 e la posizione la trovo molto comoda anche per le gambe.
Dovessi proprio trovare un neo, direi che sul bagnato avrei gradito avere il TC laddove un paio di volte ho leggermente scodato di potenza e volendo anche un po più luce dagli anabagglianti, ma in compenso ho apprezzato gli abbaglianti che illuminano bene.
[Edited by Speedy_71 9/3/2018 12:43 AM]

---------------------------------------------------
Speedy_71 #0072
X-ADV 2017 - Spirito Libero
OFFLINE
Post: 27
Age: 53
Gender: Male
#0269
9/19/2019 12:26 PM
 
Quote

Puglia - Francia - Spagna
Andata tutta via strada ritorno traghetto da Barcellona a Civitavecchia poi strada sino a casa. Sotto un diluvio a Ventimiglia, ma la bestiolina non ha fatto una grinza.
Tot. 4300 Km
www.youtube.com/watch?v=SjbySVbaVWM
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 2 | Next page
New Thread
 | 
Reply
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]
impennare a semaforo con x adv (22 posts, agg.: 12/17/2019 5:56 PM)




Honda
Official
Club

       AICS
Motociclismo
Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin | Regolamento | Privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 4:03 AM. : Printable | Mobile - © 2000-2020 www.freeforumzone.com